Efficienza e
competitività

La tecnologia, parte integrante dello sviluppo economico-industriale a livello globale, sta avanzando a ritmi veloci e serrati che richiedono un sempre più alto consumo di energia. Mai come oggi, il progresso e la crescita aziendale dipendono dalla corretta gestione delle risorse energetiche, da quell’idea di efficienza che, rientrando nell’ideale del “fare di più con meno” descritto nel Libro verde dell’UE, è la giusta chiave di lettura per garantire lo sviluppo economico e la competitività delle imprese


Risparmio e produttività

Risparmio, ottimizzazione della produttività, riduzione dei costi, ecosostenibilità costruttiva e proficua sono gli obiettivi che ogni azienda deve e può raggiungere solo seguendo un virtuoso modello di energy saving basato su un’analisi rigorosa della propria prestazione energetica. È seguendo questa strada che ogni impresa sceglie di puntare su uno sviluppo concreto della propria competitività, l'unico basato su un sistema economico realmente sicuro, vantaggioso e orientato al futuro

Per il tuo business

energy_saving


Energy saving

risparmio


Risparmio economico

ecosostenibilità


Sostenibilità


Efficienza energetica
e crescita

L'elevato costo dell'energia da un lato e la forte dipendenza dall'import dall'altro sono condizioni tali per cui l'Italia è la nazione che può trarre più beneficio dall'applicazione di tecnologie di efficientamento energetico con un potenziale di risparmio annuo, sui consumi finali al 2020, di 288 TWh in uno scenario di sviluppo ottimo. In quest'ottica appare evidente il vantaggio economico che il Sistema Paese può ricavare dall'attuazione di un piano di energy saving efficace che è possibile tradurre in una crescita del PIL compresa tra il 2% e il 4% all'anno

La gestione di saveNRG

diagnosi_energetica


Diagnosi energetica

monitoraggio_athena


Monitoraggio Athena

energy_saving


Servizio 3e

smart_efficiency


Smart efficiency


Il Negawatt: la
misura del risparmio

Visione e rivoluzione: è così che è nato il negawatt, strumento di misura della potenza risparmiata in un processo grazie ad un intervento di energy saving. Produrre un negawatt e, quindi, risparmiare un’unità di energia attraverso un miglioramento dell’efficienza energetica, costa circa la metà rispetto a quanto costerebbe produrre la stessa unità con un’altra fonte. Applicare questo principio vuol dire superare i dogmi dei modelli economici sostituendo il concetto di risparmio inteso come privazione con quello di efficienza che, al contrario, assicura un maggior livello di benessere grazie all’utilizzo dell’innovazione tecnologica

Vantaggi

efficienza_energetica


Efficienza energetica

risparmio


Risparmio economico

energy_saving


Potenza risparmiata


Vuoi saperne di più?

“L'efficienza è la prima delle fonti rinnovabili perché consente sia di ridurre l'uso delle risorse primarie che di evitare le emissioni.Inoltre, non dobbiamo dimenticare che in questo campo il nostro Paese è tra i più virtuosi grazie all'impiego di tecnologie all'avanguardia.”

(Giuseppe Ricci, presidente Confindustria Energia, 29/11/2018)


mappasaveNRG Milano Scorzè Sofia Bangkok





save NRG S.r.l
P.IVA 09279330964 - REA MI-2080427
Capitale Sociale € 200.000 i.v.